#achristmasproject: tutti i post qui! :) (lista in continuo aggiornamento)
dicembre 2
Sui Tuoi Primi passi e il Tuo Futuro
dicembre 5

L’attesa di Babbo Natale – #aChristmasproject

norad-tracks-santa

Sento già i campanellini, sento l’odore degli abeti, il rumore dei pacchetti e i fiocchi sotto le dita.

Alla fine è arrivato anche questo Natale, e tu amore mio sei lì che aspetti la notte di Natale, quando Babbo Natale verrà a portarti i doni. E io, quando tu un po’ esageri ti dico: “Guarda che secondo me se continui a comportarti così Babbo Natale ti porterà il carbone!” , penso sempre che mai vorrei deludere le tue aspettative!

Quando eri piccolo piccolo, la prima volta che hai visto Babbo Natale a Piazza Navona (…e ho detto tutto!) hai pianto, ti ha fatto paura ed io che ti dicevo che ti avrebbe portato i regali la notte del 24 Dicembre cercavo di rassicurarti, hai capito che era buono e figo e allora via! gli anni successivi con questo BabboBatale mi hai fatto una capoccia! E cercarlo per le vie, aspettarlo in piedi, preparargli il latte con i biscotti e le carote per le renne(…sarai mica americanoinside tu, figlio mio???), incontrarlo perfino quando una volta ti portò i regali a casa…

Tra qualche ora farai il tuo sesto albero ( il quinto al quale tu partecipi attivamente alla preparazione) e sarà il secondo insieme alla nostra piccolina, lo vedo che non stai più nella pelle! Ed è giusto, vivitela così amore mio, è il momento giusto, arriverà Babbo Natale e tutto deve essere perfetto!

albero

Quest’anno hai 5 anni e mezzo, sei cresciuto, mentre ancora mi ricordo quando eri piccolo piccolo come tua sorella, e questo sarà un altro Natale di gioia, sorprese, giocattoli e risate. Hai scritto di tuo pugno la lettera, gli hai pure fatto un disegno meraviglioso, ed io non vedo l’ora di vedere la faccia che farai quest’anno, ancora una volta, quando vedrai la tazza di latte mezza vuota, le carote sgranocchiate, le briciole dei biscotti sul tavolo e le impronte di neve in balcone.

Se potessi, chiederei io un bel regalo a Babbo Natale: che questo tuo sogno non finisca mai, amore mio!

Lav

♥Trovate tutti i post che partecipano a #achristmasproject qui

Comments

comments

Lav
Lav

3 Comments

  1. Ellisteller ha detto:

    Quanta dolcezza…ricordo quando ero bambina io e tutto sembrava magico, fatato. Mi svegliavo all’alba e andavo a sbirciare sotto l’albero, trepidante, felice. Era bellissimo

  2. OminoUovo ha detto:

    Ecco, ora piango. Bello bello bello.

  3. […] quando e come ho capito che Babbo Natale non esisteva, però spero, come ho già detto in questo post, che questa magia per mio figlio non finisca […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!